Prodotti siciliani in offerta

Mandorle e frutta secca a prezzi speciali

Prodotti siciliani in offerta

L'azienda Bongiovanni consente di restare sempre aggiornati su tutti i prodotti siciliani in offerta, tramite la pagina Facebook dell’azienda cliccando il tasto “mi piace” per essere sicuri di non perdere i prodotti in promozione e le ultime novità.

In Sicilia nasce l'Op La Mandorla

mandorle di sicilia

E' nata, sotto l'egida di Unaproa, la Op La Mandorla, la prima organizzazione di produttori in Italia totalmente dedicata a questo frutto. La sede è a Mazzarino (Caltanissetta) al centro di una zona tradizionalmente vocata alla mandorlicoltura.

“Si tratta di una novità di rilievo per il panorama ortofrutticolo nazionale”, spiega a Italiafruit NewsSalvatore Contarino, referente di Unaproa in Sicilia. “L'obiettivo non è solo quello di aggregare i produttori, ma di valorizzare la mandorla e il territorio. Partiamo dalla Sicilia con una Op che ha valenza su tutto il territorio europeo e con alcuni produttori di altre regioni italiane che ci stanno contattando per valutare la possibilità di aggregarsi”.

L'Op La Mandorla al momento conta 54 produttori associati, tutti siciliani, delle province di Caltanissetta, Agrigento, Enna, Catania e Palermo. Alla presidenza c'è Rocco Selvaggio, mentre il vice presidente è Calogero Bongiovì; tra i soci anche Salvatore Bongiovanni, uno dei maggiori produttori dell’entroterra siciliano.

Bongiovanni dona le mandorle per il torrone più lungo del mondo

Salvatore Bongiovanni ha donato 1.350 chili di mandorle per contribuire a realizzare un torrone da record. “Il torrone più lungo – si legge nel diploma d’onore del Guinness World Records – misura 695 metri ed è stato raggiunto in occasione di un evento organizzato per la festa patronale in onore della Madonna del Mazzaro, nella città di Mazzarino e da don Carmelo Bilardo (Italia) con l’aiuto di circa 200 pasticceri siciliani, associati all’AMPI, sotto la direzione del Maestro Pasticcere Nicola Fiasconaro. Il torrone fu preparato e esposto a Mazzarino, Sicilia, Italia, il 23 settembre 2011”. Il torrone dei record è stato realizzato in 16 ore (Fonte, ilfattonisseno.it).

Leggi l'intervista a Salvatore Bongiovanni

La mandorla è immune dalla crisi, ma è molto importante associarsi. Parola di Salvatore Bongiovanni che, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Sicilia.it il 17 luglio del 2012, parla del valore commerciale ed economico della mandorla, auspicando una maggiore sinergia fra i produttori di Mazzarino. Scarica il pdf e leggi l’articolo.

LEGGI L'ARTICOLO

Il Torrone di Mazzarino nel Guinness dei Primati

1.350 chili di mandorle Bongiovanni per realizzare il torrone dei record.

Guinness World Records

Il diploma d’onore del Guinness World Records per il torrone più lungo del mondo.

Nasce Apromas

La Mandorla di Sicilia ha finalmente un marchio unico, con l’obiettivo di rilanciare il settore grazie alla sinergia fra i maggiori produttori dell’isola. Nasce così “A. Pro. Ma. S.” (Associazione Produttori per la Mandorla di Sicilia), della quale fa parte anche Bongiovanni Srl. Per saperne di più leggi l’articolo pubblicato su “La Sicilia” il 4 dicembre 2014.

LEGGI L'ARTICOLO

Eventi promozionali Mandorle di Sicilia

Seminari ed altre iniziative

L'azienda organizza eventi promozionali per mostrare al pubblico tutta la qualità dei frutti della Sicilia, terra dal clima unico in grado di regalare prodotti dal gusto inimitabile. L’azienda di Mazzarino propone tutto il sapore del vero pistacchio siciliano, oltre a numerosi prodotti a base di mandorla, tra cui un bastoncino di mandorla e molti altri prodotti tipici siciliani.

Mazzarino seminario sul marchio Mandorla di Sicilia

Lo scorso 27 giugno, a Mazzarino, Totò Bongiovanni ha preso parte alla giornata informativa “Innovazioni colturali e produzioni di qualità per il marchio Mandorla di Sicilia”, organizzata dalla Soat di Mazzarino in collaborazione con la Soat di Delia. L’evento rientrava nell’ambito del PSR 2007-13 Misura 111 Azione 2 Informazione. All’incontro sono intervenuti tecnici, operatori del settore e imprenditori agricoli, tutti uniti dalla volontà di approfondire la conoscenza sulla coltivazione del mandorlo, con il proposito di trovare soluzioni utili a migliorare gli aspetti agronomici e gli sbocchi commerciali di questa attività, da sempre presente sul territorio. Nel suo intervento, Totò Bongiovanni, socio e consigliere dell'Apromas (Associazione Produttori Mandorla di Sicilia), ha invitato i presenti ad associarsi e a rispettare i disciplinari di produzione, con l’obiettivo di garantire elevati standard di qualità nel tempo.

Scopri le proprietà e i benefici delle mandorle

La mandorla è il seme commestibile del mandorlo, una pianta appartenente alla famiglia delle rosacee, la stessa del pesco. Consumate secche durante tutto l’anno, le mandorle si possono trovare fresche soltanto in primavera. La Sicilia è da sempre la patria delle mandorle ma, se fino all’inizio del Novecento Agrigento rappresentava il primo produttore al mondo di questo frutto - con la coltivazione sul suo territorio di oltre 700 specie - oggi le zone di coltivazione sono diminuite in maniera drastica, con la conseguente scomparsa di molte varietà. Le mandorle amare contengono una sostanza tossica, l’amigdalina, che non le rende adatte al consumo umano. Le mandorle provviste di guscio possono essere conservate anche per qualche mese in un luogo fresco e asciutto, mentre quelle sgusciate devono essere sistemate in un vaso ben chiuso e consumate nel giro di poco tempo. Ricche di proteine, digeribili e molto energetiche, le mandorle contengono vitamine del gruppo B, vitamina E, grassi insaturi, magnesio, ferro, potassio, rame e fosforo. Al loro interno è presente inoltre una piccola quantità di laetrile, considerata sostanza antitumorale. Le mandorle sono costituite per il 55% da grassi, per il 25% da proteine e per il 20% da zuccheri. Le mandorle hanno proprietà altamente energetiche, ma non solo. Fin dall’antichità, infatti, a questo frutto sono attribuite proprietà lassative. Indicate in caso di denutrizione, le mandorle rappresentano un alimento ottimale nei casi in cui l’organismo richieda maggior supporto energetico, come ad esempio in gravidanza, nella convalescenza, nell’attività sportiva e in tutte le circostanze in cui l’individuo viene sottoposto a un super lavoro fisico e intellettuale. La vitamina E contenuta nelle mandorle, inoltre, ha un’azione determinante nella riduzione del rischio di attacchi cardiaci: insieme con i grassi insaturi, infatti, contribuisce a ridurre la crescita della placca aterosclerotica nelle arterie. Il loro alto potere energetico e nutritivo ne rende sconsigliabile un alto consumo giornaliero, superiore alla dozzina. Il latte di mandorle viene consigliato per calmare la tosse e fornire un ottimo alimento ricostituente per anziani e bambini. L’olio di mandorle dolci, ricco di sali minerali, proteine, vitamina A e altre vitamine del gruppo B, può essere usato anche in alternativa alla classica saponetta ed è un ottimo emolliente, nutriente e lenitivo. Adatto a ogni tipologia di pelle, ne contrasta l’invecchiamento ed è utilissimo in caso di cute secca. Grazie al suo effetto emolliente, è inoltre molto utile in caso di varicella o morbillo, ma anche per prevenire le smagliature in gravidanza o in conseguenza di una dieta ferrea. È un toccasana per i capelli spenti, ai quali, attraverso un impacco di circa 20 minuti prima del lavaggio, ridona vigore e lucidità.

MANDORLE DI SICILIA BONGIOVANNI di BONGIOVANNI | SNC, Contrada Piano San Salvatore - 93013 Mazzarino (CL) - Italia | P.I. 01712250859 | Cell. +39 339 2824806 | Fax. +39 0934 382176 | info@mandorledisiciliabongiovanni.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite